(close)

Fossili

Cliente: Pimar
Anno: 2018

Come inclusioni fossili riportate alla luce, queste lampade raccontano una storia in cui materia e tempo si intrecciano indissolubilmente

Le lampade a sospensione Fossili richiamano alla mente forme di conchiglie preistoriche inglobate nella pietra leccese che hanno attraversato le ere geologiche per raccontarci una storia in cui materia e tempo si intrecciano indissolubilmente. I diffusori in pietra sospesi trasmettono una sensazione di leggerezza aerea in contrasto apparente con il materiale che li costituisce creando un effetto sorprendente e inaspettato che alimenta il fascino di queste lampade. In quest’uso inconsueto ed emozionale, la pietra è protagonista: con singolare naturalezza le lampade si inseriscono nell’ambiente domestico come elementi familiari che abitano la memoria ed allo stesso tempo risaltano per l’uso originale ed innovativo del materiale. La luce emanata dalle lampade esalta il calore e la tonalità naturale della pietra leccese mentre la superficie esterna ‘plissettata’ e scultorea ne rivela la matericità in un attraente gioco di chiaroscuri.

Photo © studiozero